Le blatte e gli scarafaggi trasportano diversi tipi di agenti patogeni responsabili di infezioni e patologie che in casi estremi possono risultare fatali.

In Italia, incappare in blatte e scarafaggi è un evento molto comune. A prescindere dalle condizioni igieniche, questi insetti sono presenti di fatto in tutti gli ambienti: dalle cucine ai bagni delle nostre case, dai negozi ai ristoranti. Queste creature non solo provocano una certa repulsione, ma sono portatrici di agenti patogeni che possono causare infezioni e patologie nocive per gli esseri umani. Vediamo insieme quali sono le principali malattie e le modalità di trasmissione connesse alla presenza di questi insetti.

Quali malattie possono trasmettere le blatte e gli scarafaggi?

Gli scarafaggi e le blatte sono tra i parassiti più pericolosi per la salute dell’uomo, vettori di infezioni batteriche e virali che, in alcuni casi, possono creare gravi patologie nell’uomo. Queste creature, infatti, nella loro ricerca di cibo possono contaminare gli alimenti con le loro secrezioni o escrementi (saliva, urina e feci). Di seguito riportiamo le principali patologie di cui questi insetti sono responsabili.

  • Salmonellosi. Poiché entrano spesso in contatto con alimenti già contaminati, queste creature possono trasmettere attraverso le feci, le urine e la saliva il batterio responsabile della salmonellosi, la cui vita è di circa un mese. Accumulando il batterio all’interno del loro apparato digestivo, blatte e scarafaggi accumulano la salmonella all’interno del loro apparato digestivo e contaminare i nostri alimenti. Questa patologia provoca diarrea, nausea, febbre e vomito.
  • Febbre tifoide. Caratterizzata da sintomi simili a una comune influenza, febbre alta, mal di testa, dolori muscolari, dolori di stomaco potrebbe sembrare un’influenza con sintomi simili come la febbre alta, mal di testa, dolori muscolari, dolori di stomaco e in alcuni casi diarrea. Come nel caso della salmonellosi, anche la febbre tifoide è causata dall’utilizzo di alimenti contaminati.
  • Colera. Come ratti e altri roditori, anche gli scarafaggi e le blatte sono responsabili della diffusione del colora. Entrando in contatto con alimenti, acqua o altre bevande contaminate dal batterio responsabile di questa patologia, queste creature diventano pericolose per l’uomo nel caso quest’ultimo entri in contatto con alimenti o oggetti contaminati da blatte e scarafaggi.
  • Lebbra. Tutt’altro che scomparsa, questa malattia della pelle è trasmessa attraverso gli escrementi di blatte e scarafaggi.
  • Peste. Non solo connesso alle infestazioni di roditori, il Yersinia pestis, batterio responsabile della peste, può essere veicolato dalle blatte e dagli scarafaggi. Per prevenire la diffusione di questa malattia mortale è importante praticare un processo di disinfestazione delle aree urbane da blatte e scarafaggi.

  • Allergie. Blatte e scarafaggi sono responsabili della trasmissione di diverse tipologie di allergie come l’asma e reazioni cutanee. Le proteine presenti nel corpo di queste creature possono causare delle reazioni allergiche attraverso la loro diffusione nell’aria. Inalando queste proteine, gli abitanti di edifici o abitazioni infestate da blatte e scarafaggi potrebbero avere un attacco d’asma.

Spray per insetti

19,90 

  • Efficace contro gli insetti in casa e giardino
  • Con effetto abbattente immediato
  • Respinge efficacemente mosche, coleotteri, scarafaggi, moscerini e altri volatori
  • Fino a 3 mesi di protezione

250 ml

COD: 20089 Categoria: Tutti Tag:
Leggi tutto

Come vengono trasmesse?

Le blatte e gli scarafaggi trasmettono le malattie attraverso tre modalità:

  • Escrementi. Quando questi insetti si nutrono di sostanze contaminate, ad esempio come pollo crudo o feci di altri animali, possono trasmettere agenti patogeni nocivi attraverso i loro escrementi. Una volta introdotto nel loro apparato digestivo ed espulso attraverso gli escrementi di blatte e scarafaggi contaminerà superfici o alimenti.
  • Vomito. Un ulteriore modalità di trasmissione è attraverso il contatto con la saliva di blatte e scarafaggi. Come nel caso degli escrementi, la saliva ospita batteri potenzialmente nocivi per la salute degli esseri umani.
  • Contatto diretto. Poiché queste creature abitano nelle fognature, negli scarichi e nei bidoni della spazzatura, possono entrare in contatto con batteri e virus che possono attaccarsi al loro corpo. Le zampe di una blatta raccolgono ad esempio molti agenti patogeni che possono contaminare le superfici e gli alimenti con cui entrano in contatto. Entrare in contatto con un elemento contaminato e toccarsi occhi, naso, bocca o una ferita può causare l’ingresso nel corpo dell’agente patogeno e dare inizio a un’infezione.

Combattere gli insetti in modo efficace con l’insetticida spray DFNT

Siamo a conoscenza dell'esistenza di quasi un milione di diverse specie di insetti e si stima che altri milioni di specie sono in attesa di venire scoperte. Molte di esse, danno un fondamentale contributo al nostro ecosistema. Tuttavia insetti e parassiti sono spesso percepiti dall'uomo come un mero fastidio da tenere il più lontano possibile da casa propria. Noi siamo convinti che la verità sia nel mezzo: salvaguardare l'ecosistema è fondamentale, ma la protezione delle vostre abitazioni è la nostra priorità assoluta.

DFNT multinsetto è in grado di offrire un protezione efficace contro moltissime tipologie di insetto, dagli striscianti ai volatori, insetti notturni e insetti diurni, offendo anche un'efficacia protettiva di lungo termine. Se applicato nel modo corretto, lo spray è in grado di eliminare il problema degli insetti in modo rapido e duraturo. Non lasciarti più rovinare i tuoi pasti in giardino o le tue vacanze, affidati a DFNT! Acquista ora lo spray anti insetti

Elimina Blatte e scarafaggi senza sforzo

Pericolosi per la salute degli esseri umani, scarafaggi e blatte rappresentano un vero e proprio flagello da non sottovalutare. Questi piccoli insetti si moltiplicano a vista d’occhio creando una vera e propria infestazione. In questo caso, cosa possiamo fare per prevenire la presenza di queste creature? Creato per rimuovere e prevenire la diffusione di scarafaggi, blatte e altri insetti, lo spray per insetti DFNT è la soluzione perfetta ed ecologica per liberarsi naturalmente della presenza di questi insetti invadenti.Grazie alla sua speciale formula a base d’acqua e permetrina, il nostro spray terrà lontano gli scarafaggi e le blatte dalle tue proprietà. La permetrina, infatti, consente di tenere lontano questi insetti fino a un massimo di 3 mesi. Stanco di essere importunato da blatte e scarafaggi? Non disperare, lo spray per insetti DFNT ti restituirà la tranquillità della tua casa!

Le blatte e gli scarafaggi trasportano diversi tipi di agenti patogeni responsabili di infezioni e patologie che in casi estremi possono risultare fatali.

In Italia, incappare in blatte e scarafaggi è un evento molto comune. A prescindere dalle condizioni igieniche, questi insetti sono presenti di fatto in tutti gli ambienti: dalle cucine ai bagni delle nostre case, dai negozi ai ristoranti. Queste creature non solo provocano una certa repulsione, ma sono portatrici di agenti patogeni che possono causare infezioni e patologie nocive per gli esseri umani. Vediamo insieme quali sono le principali malattie e le modalità di trasmissione connesse alla presenza di questi insetti.

Domande frequenti sul tema blatte

Come entrano gli scarafaggi nelle nostre case?

Blatte e scarafaggi prediligono ambienti umidi e sono soliti entrare nelle nostre abitazioni attraverso piccole fessure o risalendo i tubi della fognatura.

Dove dormono gli scarafaggi?

Blatte e scarafaggi prediligono ambienti caldi e umidi, per questo motivo ci imbattiamo in questi insetti principalmente in bagni, cucine e locali caldaia.

Quali malattie portano gli scarafaggi?

Gli scarafaggi possono portare diverse malattie, tra cui: salmonellosi, febbre tifoide, colera, lebbra, peste ed allergie.

Ci sono rimedi naturali efficaci per allontanare le blatte?

Ci sono diversi rimedi naturali per tenere lontani blatte e scarafaggi, aglio e foglie di alloro sembrano essere i repellenti naturali più efficaci. 

Dove depongono le uova gli scarafaggi?

Gli scarafaggi tendono a deporre le uova in posti per loro ritenuti sicuri, in zone poco visibili e vicino al cibo. 

Come riconosco gli escrementi di scarafaggio?

Le uova di scarafaggio sono solitamente sotto forma di polvere o piccoli granuli, che vengono spesso accumulati. Gli escrementi possono essere scambiati per caffè in polvere.

Quanto vivono in media le blatte?

Le blatte sono insetti piuttosto longevi. Le loro aspettative di vita sono superiori ad un anno, in genere tra i 14 e i 20 mesi.